theme
amm-a:

Domicile Conjugal (Truffaut, 1970)

amm-a:

Domicile Conjugal (Truffaut, 1970)

lesioni:

michael chelbin

rizomatica:

Ho un problema da esporvi: stamattina ho visto XXY, film che ho molto apprezzato peraltro, in cui vengono trattate le problematiche di un individuo ermafrodita durante il periodo adolescenziale, già complesso di per sé. Le mie difficoltà con ciò sorgono nel momento in cui voglio raccontarne, in…

Che io sappia, l’italiano manca di un pronome gender-neutral. Solitamente, andrebbe chiesto quale pronome adottare in caso di dubbio, ma sorge naturale pensare che sia imbarazzante andare lì e chiedere “scusami, ma devo usare lei o lui quando parlo di te?” più che per una mancanza di consuetudine che altro.

[Mi viene in mente che anche in svedese esiste il pronome gender-neutral hen (invece di han, lui o hon, lei) creato ad hoc per essere usato come pronome di persona che non vincola il genere.]

theworldendswithyou7:

Lars Von Trier X Art

h-eleg:

Was I shy? Mean? Judgmental? Misanthropic? Dour? Did I hate people? Was I socially stunted? What was wrong with me, and how could I change and be kind of backslapping, fun-for-all type of person that everyone seems to prefer?
Why?
Because that’s not my nature.
I am an introvert. And there’s not a damn thing wrong with me.

The introvert’s way: living a quite life in a noisy world; Sophia Dembling


Charlotte Gainsbourg on the set of The Science of Sleep (2006)

Charlotte Gainsbourg on the set of The Science of Sleep (2006)

lelaid:

Jane Birkin and a young Charlotte Gainsbourg, 1971

lelaid:

Jane Birkin and a young Charlotte Gainsbourg, 1971

theme